Condividi su:

Attivista, scrittrice, attrice e volto televisivo, conduce con successo, insieme a Benny, il programma radiofonico, record di ascolti, “Il geco e la farfalla” su Radio Capital. Alla fine degli anni Ottanta inizia il suo impegno nel movimento per i diritti della comunità LGBT (lesbica, gay, bisessuale e transgender).

Entra a far parte del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, di cui nel 1993 diventa direttore artistico inventando le serate di Muccassassina. Insieme con Imma Battaglia e Vanni Piccolo ha organizzato il primo Gay Pride italiano, tenutosi a Roma il 2 luglio 1994, e il Gay Village di cui è tutt’ora attiva protagonista e animatrice. È stata la prima persona transgender a essere eletta al parlamento italiano e la prima di uno Stato europeo.

Con questo libro Perù aiutami tu Piemme (2018), Vladimir Luxuria torna alla satira di costume già apprezzata nel suo bestseller Chi ha paura della Muccaassassina (2007). Per Piemme ha pubblicato Il coraggio di essere una farfalla (2017). Perù aiutami tu è un racconto scanzonato, curioso, variopinto e introspettivo di un viaggio alla scoperta del Perù, la sua gente e le sue infinite meraviglie.