PAROLE & MUSICA

Il cantautore Pacifico intervistato dallo speaker di Virgin Radio Massimo Cotto

4 Agosto

Piazza Nostra Signora dell’Orto –  Inizio:  21.30   –   Apertura ingresso:  20.30

Pacifico, nome d’arte di Luigi De Crescenzo, è nato e cresciuto a Milano. Musicista, autore e cantautore tra i più stimati ha pubblicato sei dischi e un EP a suo nome. Con il suo album di esordio- Pacifico, 2001 – riceve diversi riconoscimenti, tra cui Targa Tenco per l’opera prima e Premio Grinzane Cavour. Nel 2004 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Solo un sogno, aggiudicandosi il premio della Critica. Ha duettato con alcuni dei più grandi artisti italiani e internazionali – Gianna Nannini, Ivano Fossati, Malika Ayane, Samuele Bersani, Marisa Monte, Ana Moura. Nell’aprile 2015 ha scritto e interpretato con Samuele Bersani il brano “Le storie che non conosci”, con la partecipazione straordinaria di Francesco Guccini. Il brano si è aggiudicato la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone dell’anno. Nel febbraio 2018 partecipa al festival di Sanremo presentando con Ornella Vanoni e Tony Bungaro il brano Imparare ad amarsi, che riceve il premio per la migliore interpretazione. Nel marzo del 2019 esce il suo ultimo disco, Bastasse il cielo. Nel dicembre 2020 tiene una settimana di spettacoli, la Settimana Pacifica, presso il Teatro Filodrammatici, teatro storico nel cuore di Milano. Ogni sera in scena canta e riceve un’ospite prestigioso, Malika Ayane, Samuele Bersani, Gianna Nannini, Francesco De Gregori, Francesco Bianconi, Gianni Morandi, Neri Marcorè. Per il cinema, ha lavorato con Gabriele Muccino – Ricordati di me – e Roberta Torre – Sud Side Story. Per il teatro ha scritto e messo in scena un monologo, Boxe a Milano. E’ uno dei più celebrati autori italiani. Ha scritto per Gianna Nannini, Adriano Celentano, Malika Ayane, Marco Mengoni, Andrea Bocelli, Giorgia, Gianni Morandi, Zucchero, Eros Ramazzotti, Samuele Bersani, Francesco Gabbani, Musica Nuda, Frankie Hi-Nrg Mc, Extraliscio e tanti altri. Attualmente vive a Parigi, dove ha iniziato a collaborare con artisti francesi.