Marco Speciale

MARCO SPECIALE

Nasce a Milano nel 1963. Durante gli anni dell’Università collabora con riviste e giornali della piccola editoria, una vera palestra. Partecipa con racconti e poesie ad alcuni concorsi letterari, ottenendo pubblicazioni in antologie e alcuni piccoli successi. Il suo lavoro di educatore finisce però per assorbirlo totalmente, al punto da arrestarne il percorso di scrittura. Nel 2015 riprende la sua antica passione con nuova consapevolezza. Con il racconto La scomparsa della verità vince il concorso Giallomilanese 2015. L’anno successivo viene pubblicato il suo romanzo d’esordio, Prima dei titoli di coda (ExCogita), che ottiene diversi riconoscimenti, tra cui il podio al Premio Letterario “Città di Arcore”. Nel 2017 è finalista al Premio Alda Merini (sez. racconti noir) e al Premio Gozzano (sez. racconti). Nello stesso anno viene pubblicato il suo secondo romanzo: Il nome della notte (ExCogita). Del 2018 è il romanzo Il palazzo dei percorsi perduti (ExCogita)