Il Programma

IL PROGRAMMA DELL'EDIZIONE 'SUMMER' 2021

Spin off del Festival della Parola 2021

12 giugno ore 12 – CityLife – Milano

“L’amor che move il sole e l’altre stelle” 

Presentazione dell’installazione Lo sguardo sospeso dell’artista Alice Padovani. Introduzione dell’attore Massimiliano Finazzer Flory La mostra, realizzata sotto la direzione artistica di Massimiliano Finazzer Flory, guiderà il visitatore lungo un percorso di parole, fotografie, video, suoni e luci alla scoperta della poetica della Divina Commedia, attraverso undici opere d’autore esposte nel parco di CityLife fino al 30 giugno 2021. Nove opere sono realizzate dagli artisti Michelangelo Pistoletto, Roberto Cacciapaglia, il grande fotografo da poco scomparso Giovanni Gastel, Michela Lucenti, Alice Padovani, Alice Ronchi, Marco Nereo Rotelli, Patrick Tuttofuoco, Velasco Vitali in aggiunta a due ulteriori opere realizzate dagli artisti under 35 Lucia Cristiani e Matteo Vettorello, selezionate da Kooness con la collaborazione di ARTE Generali. Il Festival della Parola sarà partner della mostra contemporanea dedicata a Dante Alighieri in occasione della presentazione dell’opera dell’artista Alice Padovani. Il festival “adotta” questa installazione in quanto massima espressione del concetto di Parola. Sarà l’unico festival culturale in qualità di partner. La presentazione dell’installazione sarà seguita da una visita guidata a cura dell’artista e introdotta dal direttore artistico della mostra nonché attore e regista Massimiliano Finazzer Flory.

Festival della Parola ‘Summer edition’

Gli eventi in Piazza N.S. dell’Orto ore 21.30


4 luglio
Incontro con Luciano Ligabue (consegna del Premio Ambasciatore della Parola 2021 ). Conduce il giornalista Massimo Poggini

13 luglio
Incontro con il geologo Mario Tozzi e il cantante Lorenzo Baglioni (consegna del Premio Ambasciatore della Parola 2021). Conduce il giornalista Pierluigi Senatore

14 luglio
Shadows spettacolo con l’attore Massimo Popolizio e i musiciti Fabrizio Bosso e Julian Mazzariello

30 luglio
Diversi spettacolo con il giornalista Gian Antonio Stella

2 agosto
Incontro con il regista e produttore Enrico Vanzina. Conduce il giornalista Emilio Targia

2 settembre
Incontro con Nada . Conduce il giornalista Enrico Deregibus


Ingresso gratuito fino a  esaurimento posti con obbligo di
prenotazione in ottemperanza della normativa Covid19 tramite piattaforma www.billetto.it

Il Didafestival

23 agosto ore 21.15 – Giardino dei lettori della Società Economica di Chiavari Una scrittrice, una città e la sua memoria conferenza-spettacolo per Elena Bono nel 100° anniversario della sua nascita con il Prof. Roberto Trovato, il Prof. Francesco De Nicola, il Prof. Enrico Rovegno, l’editore Goffredo Feretto. Reading a cura dell’attrice Daniela Franchi

2 settembre ore 21 – Piazza N.S. Dell’Orto
Presentazione del cortometraggio Il signore dei verdi – 1887 il caso Gaeta di Gioele Fazzeri. Da un racconto di Elio Esposito

25 settembre ore 11.00 – Sala Gran Caffè Defilla
Le botteghe storiche, locali di tradizione ed esercizi di pregio a Chiavari a cura del Segretariato regionale Liguria del Ministero della Cultura

Il programma degli eventi del DidaFestival previsti per i mesi di ottobre e novembre sarà disponibile sul sito www.festivaldellaparola.eu a partire dal 15 settembre p.v.

Le Mostre

14 luglio / 3 settembre 

Laos, all’ombra delle dighe
Atrio Palazzo Bianco (in orari di apertura)
Sala della Torre Civica – Ufficio IAT (ore 9.30/13 – 16/19.30)
A cura di Alessandro Zunino

Premio Ambasciatore della Parola

Il Festival, a partire da questa edizione, istituisce il Premio “Ambasciatore della Parola” destinato a personalità che si siano sapute distinguere in ambito culturale, artistico o scientifico.I candidati saranno scelti tra chi, nel corso degli anni, abbia dimostrato di essere dotato di una non comune capacità espressiva e divulgativa, caratterizzando il proprio lavoro con una particolare cifra espressiva e attenzione alla realtà. Il Premio “Ambasciatore della Parola” sarà assegnato da un comitato di addetti ai lavori presieduto dal giornalista Massimo Poggini, di cui fanno parte anche i giornalisti : Massimo Cotto, Pierluigi Senatore, Emilio Targia e Marinella Venegoni.

Il Cortometraggio del Festival

La Fiumana Bella di Dante Alighieri regia Duccio Forzano

Il Festival della Parola 2021 di Chiavari festeggia e celebra Dante a 700 anni dalla morte. Al simbolo e icona della cultura italiana nel mondo, creatore della Divina Commedia, Chiavari, che il Sommo Poeta, attraversò nel suo viaggio verso Milano, rendendo omaggio alla Fiumana Bella nel Canto XIX del Purgatorio, dedica una originale corto firmato dal regista Duccio Forzano, con l’attore Fabio Massimo Bonini, i GnuQuartet e il Nac Ballet (Naima Academy Chiavari). In presenza, la proiezione sarà nei giorni 4-13-14-30 luglio e 2 agosto, Piazza N.S.dell’Orto, ore 21