Condividi su:

INAUGURAZIONE
Ore 9.30 – Piazza N.S. dell’Orto
Flashmob della Parola a cura dell’Istituto Comprensivo G.B. Della Torre
A seguire, discorso delle autorità presso l’Agorà della Parola con l’intervento dell’ Istituto G.B. Della Torre

ore 10 – Auditorium San Francesco
Io mi mangio la luna a cura di Anastasia Angiuoni e Rosanna Maimone dell’Ass. Ligure Letteratura Giovanile

ore 10 – Piazza Mazzini
“La nostra città: parliamone! E’aperto a tutti” a cura della Scuola G.B. Della Torre

ore 10.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto)
Privacy nell’era del Digital Marketing e Social Media a cura di Rafael Patron Sanguineti

ore 10.30 e ore 14 – Piazza Fenice (partenza)
Visita guidata Le nostre belle piazze: agorà di ieri, agorà di oggi a cura di Gianfranca Sanguineti dell’Ass. Ligure Letteratura Giovanile

ore 10.30 – Società Economica
La propaganda dell’esercito italiano durante la Grande Guerra a cura della Prof.ssa Giulia Marseglia del Liceo Artistico Statale E. Luzzati

ore 10.30 – Auditorium della Filarmonica
Ballando con le parole a cura della Dott.ssa Marcella Martino dell’Ass. Ligure Letteratura Giovanile

ore 11.15 – Auditorium San Francesco Tell me a story that makes me dream a cura di Mrs Lorna Smith dell’Istituto A. Gianelli

ore 11.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto) Uso consapevole del web a cura della Scuola Telecomunicazione FF.AA Chiavari

ore 11.30 Società Economica L’Agorà delle Muse. In dialogo con Montale a cura del Liceo Marconi-Delpino

ore 15 – Auditorium San Francesco Verre connection spettacolo teatrale di Rino Giannini a cura della Compagnia teatrale Marconi-Delpino in scena

ore 15 – Giardino della Parola (Parco Villa Rocca) Fiabe nel parco per i più piccoli a cura degli studenti dell’Istituto G.B. Caboto

ore 16 – Gran Caffè Defilla (sala interna) Gli editori del Tigullio presentano le loro opere (Editrice Zona, Tigulliana Edizioni, Panesi Edizioni, Liberodiscrivere, Edizioni Grafica Piemme).Ospiti: Bruna Pedemonte A crouvi e reixe nue. Poexie zeneixi della collana E restan forme diretta da Fiorenzo Toso (Editrice Zona); AA.VV Pensieri di mamma (Panesi Edizioni); Danilo Briasco Il paese tranquillo (Liberodiscrivere Ed.); Marco Delpino Il filo della memoria (Tigulliana Ed.); Pierpaolo Fuiano Sol diesis (Grafica Piemme)

ore 16/19– Via Martiri della Liberazione Radio Agorà: piazza dell’informazione a cura di Radio Aldebaran in collaborazione con Istituto G.Caboto e la rubrica “Voci oltre il confine” è in collaborazione con la Casa di detenzione di Chiavari. Iniziativa La Parola ai Giornalisti a cura della Scuola I. Alpi

ore 16 – Società Economica (Sala Presidenziale) Come scrivere un romanzo di successo workshop a cura della scrittrice Simona Liubicich (info per partecipare www.festivaldellaparola.eu )

ore 16 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Gli anni del 68. Voci e carte dell’archivio dei movimenti proiezione del docufilm. A seguire, incontro con l’autore Giuliano Galletta e il giornalista Flavio Fusi

ore 18– Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Quale spiritualità per l’uomo della piazza digitale? interviene l’Imam Izzedin Elzir, presidente dell’Unione delle Comunità islamiche d’Italia. A cura di Goffredo Feretto e Helena Molinari.

ore 18 – Via Martiri della Liberazione (Rupinaro) Corsi ripercorsi (De Ferrari Ed.) presentazione dell’audio-libro del chitarrista Armando Corsi in dialogo con il saggista Andrea Podestà

ore 18.30 – Auditorium San Francesco Perù aiutami tu – diario per viaggiatori solitari (Ed. Piemme); interviene l’autrice Vladimir Luxuria; conduce il giornalista Roberto Pettinaroli

ore 18.45 – Via Martiri della Liberazione (Rupinaro) incontro con il cantautore Luca Tudisca (Premio Bindi 2017 – NuovoImaie)

ore 21.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto)
Esodo spettacolo teatrale con il cantautore Simone Cristicchi

Fuori Festival

ore 10.30/19 – Feeling Blue – Via G.Filippini
Vivo nella storia della mia vita e continuo a sognare happening artistico e simposio (in collaborazione con Emozioni)

ore 10.30/19.30 – Via F. Bancalari
Parole in vetrina installazioni nei negozi ispirate a Le donne di ora di G.Gaber

ore 10.30/19.30- Gioielleria Rocca FGB – Via Martiri della Liberazione
Il viaggio dell’anima mostra fotografica

ore 10.30/19 – Boutique Milady – Corso Garibaldi
Emozioni e Creatività installazione

ore 10.30/19 – Showroom Dimore – Via della Cittadella
Parole e Fantasia installazione

ore 16.30 – Libreria Giochimparo – Piazza della Torre
La nuvola piccolina e altre storie! presentazione dei libri musicali di Dario Apicella

ore 17 – Sicurcasa – Corso Assarotti
Nadia e i girasoli (Ed. Booksprint); interviene l’autore Elio Esposito

ore 18.30 – Podestà Adriano Sedie – Via Gastaldi
L’arte della costruzione: il legno esposizione e conferenza tenuta da Giorgio Getto Viarengo e Claudia Scaiola. Lettura de “Il Falegname” di Mario Rocca

Visite Guidate

Le visite al Parco Botanico di Villa Rocca sono gratuite, anche in lingua inglese e sono curate dagli studenti del Liceo Marconi-Delpino. Lungo il percorso all’interno del parco , si potrà assistere a performance teatrali in “pillole” della Compagnia teatrale “Delpino in scena” che renderanno la visita unica e originale.

Ecco i giorni e gli orari delle visite:

Venerdì 1 giugno ore 16 – Sabato 2 giugno e domenica 3 giugno ore 10.30
Partenza da Piazzale San Francesco (Auditorium S.F.)

Le visite guidate in città sono gratuite e anche in lingua inglese. Sono curate dagli studenti del Liceo Marconi-Delpino. Ecco i giorni e gli orari delle visite:

Sabato 2 giugno e domenica 3 giugno ore 10.30 – ore 16
Partenza da Piazzale San Francesco (Auditorium S.F.)

Mostre presso le scuole

31 maggio / 3 giugno – Parole Cyber-o-stili
Foyer Auditorium San Francesco (ore 10/12 – 16/18)
A cura della Scuola Media Ilaria Alpi

31 maggio / 3 giugno – Eidos?
Foyer Auditorium San Francesco (ore 10/12 – 16/18)
A cura del gruppo Giovani Mondani Artisti (Liceo Marconi-Delpino)

31 maggio / 3 giugno – Agorà: Youtube, Arte e Immagine
Foyer Auditorium San Francesco (ore 10/12 – 16/18)
A cura della Scuola Media G.B. Della Torre

Eventi gratuiti fino a esaurimento posti