Elisabetta Sgarbi

ELISABETTA SGARBI

Editrice e regista cinematografica, direttrice artistica della rassegna culturale La Milanesiana,

Nel corso di 25 anni di attività alla Bompiani ha pubblicato alcuni tra gli autori più importanti del panorama culturale mondiale: J. R. R.Tolkien, Jose Saramago, Amos Oz, W.G. Sebald, Michel Houellebecq, Hanif Kureishi, Michael Cunningham, Paulo Coelho, Amin Maalouf,Tahar Ben Jelloun, Pier Vittorio Tondelli, Andrea De Carlo, Sandro Veronesi, Edoardo Nesi, Antonio Scurati, Umberto Eco.Nel novembre 2015, insieme con molti scrittori come Umberto Eco, Sandro Veronesi, Tahar Ben Jelloun, Edoardo Nesi, Furio Colombo, Sergio Claudio Perroni, Nuccio Ordine, Mario Andreose, Eugenio Lio e Mauro Covacich, ha lasciato la Bompiani appena ceduta daRCS Media Group all’Arnoldo Mondadori Editoreper fondare una nuova casa editrice La nave di Teseo.Alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (2020) ha presentato Extraliscio – Punk da balera, documentario sulla band romagnola Extraliscio[15], e le sono stati attribuiti il premio SIAE per il talento creativo.[16] e il premio FICE – Federazione Italiana Cinema d’Essai 2020.

A marzo 2020 dà vita alla Betty Wrong Edizioni Musicali che ha prodotto Bianca luce nera, un brano degli Extraliscio (con Davide Toffolo) che è stato presentato al 71º Festival di Sanremo.