Condividi su:

Nasce a Genova nel 1978, ha esordito come autore di romanzi gialli con La Fata di Vallefredda, 2008 ed. Gammarò, e L’Assassino è venuto dal Bosco, 2010 ed. Albatros. Il Paese Tranquillo- Calma apparente e mostri in agguato nell’entroterra ligure- Ed. Liberodiscrivere, è la sua terza opera dedicata al maresciallo Alfredo Arvoix, dove le tinte forti del giallo si mescolano con le bucoliche atmosfere dell’entroterra ligure.

La rovinosa quanto apparentemente banale caduta di un’anziana signora sulle scale della sua vecchia casa di pietra porterà il maresciallo Arvoix sulle tracce di un segreto con radici lontane nel tempo.

Nell’esilio volontario di Vallefredda, mentre la sua mente e il suo cuore sono turbati dalla prospettiva del prossimo pensionamento e dall’amore disperato per una prostituta che sfugge agli ordinari clichés, l’anziano ufficiale dei carabinieri scava nel passato torbido di un paese agricolo dove sembra che nulla possa accadere, al di là del passare delle stagioni. E scoprirà che nulla è come sembra.