Condividi su:

“Chi sarei oggi se non avessi trovato l’aquilone della musica? Non saprei, non mi so immaginare senza le corde della chitarra tra le dita, ma so per certo che sarei infelice. Così inizio a raccontare la mia storia, dicendo grazie a mio padre che mi ha donato il filo robusto e la stoffa colorata per realizzare il mio aquilone e ringraziando la vita, che lo ha fatto levare in alto”.

Un libro sulla vita del Maestro Armando Corsi scritto da Vera Torrero. Ed edito da De Ferrari Editori Genova, contenente un nuovo cd “In punta di Piedi” con undici brani di cui otto scritti da Vera Torrero e composti da Armando Corsi. Questo libro biografico vuole essere una breve documentazione sul percorso di vita dell’uomo e dell’artista Armando Corsi, fotografando momenti intimistici, che talvolta strappano un sorriso, vissuti umanamente e artisticamente in modo intenso, dove la musica è sempre sovrana ed elemento imprescindibile della sua esistenza.

Il libro contiene un cd con composizioni solo strumentali e altre cantate da artisti e compagni di ventura e amici che hanno deciso di incrociare il suo cammino artistico e di percorrerne una parte insieme a lui.

È anche da poco uscito il disco “Luigi” un omaggio a Luigi Tenco, chitarra e voce, cantato da Roberta Alloisio e suonato ed arrangiato dal Maestro Corsi.

Fonte: genovatoday.it