Condividi su:

Nasce a La Spezia il 6 maggio del 1978. Nel 2005 si trasferisce a Genova dove tuttora risiede. Suoi testi sono usciti negli anni in varie riviste cartacee e online (Inutie, L’inquieto, Carie, etc…)Nel settembre del 2016 ha pubblicato la raccolta di poesie “Volevo solo non scrivere poesie d’amore”, Edizioni La Gru. Vicecoordinatore L.I.P.S. (Lega Italiana Poetry Slam) per la Liguria, organizza poetry slam e altri eventi di promozione della poesia sul territorio regionale. Fa parte del Collettivo Linea S e del gruppo poetico dei Mitilanti, coi quali nel 2016 ha pubblicato l’antologia “Mitilanti Vol.01 – è ancora un golfo per poeti“. Ha paura di tutto ciò che vola ed è più piccolo di un panino. Non gli piace la cioccolata.

Che cos’è un poetry slam
Il poetry slam è una gara tra poeti in cui il vincitore viene decretato dal pubblico. I poeti in gara si esibiscono interpretando, come meglio ritengono, testi propri, senza l’ausilio di costumi, oggetti di scena o accompagnamento musicale, solo con la propria voce e il proprio corpo.
Al termine di ogni lettura i componenti di una giuria, estratta a sorte tra il pubblico, esprimono un voto.
I poeti dispongono, per ogni esibizione, un tempo massimo di tre minuti, oltre la scadenza del quale incorrono in una penalizzazione sul punteggio.

Chiavari Poetry Slam
6 tra i migliori interpreti della specialità si sfidano a colpi di versi, nel primo poetry slam della storia di Chiavari! Giudice unico della contesa, il pubblico!
Il Chiavari Poetry Slam rientra nell’ambito del campionato italiano organizzato dalla L.I.P.S. – Lega Italiana Poetry Slam. Il vincitore avrà diritto a partecipare alla finale regionale per la stagione 2018/19.
Maestri di Cerimonia Filippo Balestra e Andrea Fabiani, coordinatori regionali L.I.P.S. per la Liguria e organizzatori dei poetry slam dell’area di Genova