16
Mario Luzzatto Fegiz è critico musicale, giornalista e inviato del Corriere della Sera, con numerose esperienze radiofoniche (debuttò nel 1969 alla RAI con Per voi giovani) e televisive (fra cui Mister Fantasy, Re per una notte e Momenti di gloria). Troppe zeta nel cognome Vizi pubblici e private virtù di Mario Luzzatto Fegiz (Hoepli): un’ironica autobiografia, il diario intenso di un giornalista musicale che ha cavalcato radio, tv, quotidiani, settimanali e web, in cui pubblico e privato si mescolano in un racconto avvincente dal quale emerge il complesso rapporto di amore-odio che spesso lega gli artisti e il critico.